IL RAP DEL MOTOTRAFFICO

Sandro Ludovisi

 

12 05 2020

 

E allora, visto che siete benevoli e ben disposti vi ammollo questa “piece” in versi scritta tempo fa riflettendo sui guasti del traffico cittadino. L’ho immaginata, l’ho sentita in forma di rap tanto che il titolo è…

 

IL RAP DEL MOTOTRAFFICO.

 

Sui T-MaX i collettoni

tucano e scarpe gialle

vestono caschi Momo

ma sotto hanno le bolle

Visiere da cecchino

a coppia osceni ultràs

lui e lei de Puta Madre

la gomma a masticar

e veneri tascabili

di piercing si zavorrano

a far da zainetto

a cascherini hip-hop

Il tosto sul suo Monster

non bada al suo confòrt

il ragno gli trattiene

il Corriere dello sport

Il padre e il figlioletto

sull’SH nuovo

con le ecomascherine

a scuola se ne van

“Mi madre è proprio fica

pensa, c’ha ‘r motorino”

col baule 80litri

alla spesa può pensar

Si ispirano ai Trasformers

I coniugi Bosetti

e con la moto razzo

fan due giri di palazzo

Partono corazzati

per il maxiraduno

poi mezza pensione a Veroli

ma non lo sa nessuno!

l’Harley, la classica

ha tutto un mondo vario

se ci vuoi gli accessori

fai un mutuo ipotecario.

Sparuto là un pedone

dall’anima marrone

si fa per colazione

di anidride di carbone.

 

 

10Tu, Emanuela Limiti, Sergio Baldi e altri 7

Commenti: 3

Visualizzato da 52

 

Patrizia Marini

forte!!!

Franca Cino

grande Sandrì

 

Emanuela Limiti

Bravo Sandro

  • 0
  • 0
  • 1
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0

I miei articoli

“hija de puta”

In quale casa mi trovo? La “hija de puta”, bella persona, era una delle infermiere che mi facevano visita ogni mattina a casa per fare controlli

continua a leggere »

Mente a zonzo

Quanto può essere sorprendente scoprire il desiderio di abbracciare un donna ed esserne abbracciato mentre sei in un Hospice a far cure paliative.   Entrato

continua a leggere »

Fato volle

Mi ritrovo a pensare come secondo i tempi che correvano e i diversi luoghi, gli umani si siano creati queste figure che hanno chiamato dio

continua a leggere »

Autobiografia

Non solo tatuatore. Tutti noi quanti abiti differenti abbiamo indossato nell’arco del nostro tempo? Io ho avuto la fortuna (la mia vita fortunata) di aver

continua a leggere »

Viaggio ad ovest

Il Decameronesocial è zeppo di memorie anche dei miei viaggi in oriente ma non credo di aver fatto cenno della volta in cui Sidney passò

continua a leggere »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

The maximum upload file size: 2 MB. You can upload: image, audio, video, document, spreadsheet, interactive, text, archive, code, other. Links to YouTube, Facebook, Twitter and other services inserted in the comment text will be automatically embedded.